Notizie

immagine Dormire con la luce accesa fa male

Dormire con la luce accesa fa male

Secondo uno studio condotto dagli scienziati della Northwestern University nell'Illinois (USA), pubblicato sulla rivista PNAS, dormire al buio sarebbe imperativo per la nostra salute. L'esposizione a un'illuminazione ambientale anche moderata danneggerebbe la funzione cardiovascolare durante il sonno, aumentando la resistenza all'insulina al risveglio, accrescendo così il rischio di malattie cardiache, diabete e sindrome metabolica. "È importante che le persone evitino o riducano al minimo la quantità di esposizione alla luce durante il sonno" ha affermato l'autrice senior dello studio, la dott.ssa Phyllis Zee, aggiungendo che "chi ha bisogno di illuminazione nell'eventualità di doversi alzare la notte, come gli anziani, dovrebbe usare una luce fioca vicino al pavimento".